NEWS DEL 7 maggio 2018

Bluetooth Low Energy e Reti Mesh nell’illuminazione

Perché sono la base del risparmio energetico nei moderni Smart Building.

La crescita dei dispositivi connessi tra loro sta avendo un enorme impatto sul settore dell’illuminazione e sta guidando l’ascesa degli Smart Building, gli edifici intelligenti.

Di recente, c’è stato un cambiamento drastico nel rapporto tra gli edifici e le persone che li vivono ogni giorno. I motori principali per l’innovazione sono la riduzione dei costi e la possibilità di rendere più efficienti gli edifici, ma il benessere e il comfort delle persone che li abitano sono fattori sempre più considerati.

bluetooth low energy reti mesh illuminazioneParlando di illuminazione , le nuove tecnologie giocano un ruolo chiave in questa evoluzione e guidano la crescita di edifici Smart Lighting.

L’integrazione di dispositivi d’illuminazione connessi è già parte integrante della pianificazione degli edifici. È qui che prosperano le reti mesh Bluetooth. Questo tipo di rete crea una piattaforma distribuita e una griglia di conversazione che altri servizi nell’edificio possono sfruttare, aprendo la strada a una vasta gamma di possibilità.

Con un sistema che utilizza dispositivi collegati, come ad esempio un mesh network, gli edifici saranno in grado non solo di controllare l’illuminazione in modo automatico, ma anche di regolare le temperature e controllare i vari asset, risparmiando enormi risorse con benefici sia economici sia ambientali.

Mesh, cosa vuol dire

Bluetooth® Low Energy (LE) si basa su un tipo di comunicazione tra dispositivi ‘molti a molti’ (m:m) detta mesh. Può essere utilizzata anche su larga scala ed è l’ideale per l’automazione degli edifici e le reti di sensori e soluzioni di tracciamento delle risorse. Solo le reti mesh Bluetooth garantiscono un interoperabilità comune e globale, grazie anche all’affidabilità della tecnologia Bluetooth, imbattibile in ambito industriale.

Building Automation

Dalla gestione della temperatura interna, sia che si tratti di riscaldare sia di raffreddare, alla sicurezza, la rete mesh Bluetooth migliora case e uffici rendendoli più intelligenti. Come? Consentendo a decine, centinaia o addirittura migliaia di dispositivi wireless di comunicare con efficacia e sicurezza tra di loro.

Wireless Sensor Networks

Il mercato della rete di sensori wireless (WSN) sta crescendo rapidamente. Ciò vale soprattutto per le reti wireless industriali (IWSN), perché sono le aziende stesse a lavorare sul miglioramento, in termini di efficienza e costi, delle reti. In ciò la rete mesh Bluetooth non è da meno: progettata per soddisfare i severi requisiti di affidabilità, scalabilità e sicurezza di IWSN.

Il trend di mercato del Bluetooth

Il Bluetooth è emerso come uno dei principali attori del mercato, anche perché si tratta di una tecnologia fondamentale nell’integrazione dell’illuminazione e dei servizi di costruzione in rete, capace di sfruttare appieno il potenziale di risparmio energetico negli edifici intelligenti.

Quest’anno a Light + Building i partecipanti hanno avuto l’opportunità di avere uno sguardo di prima mano su come la tecnologia Bluetooth sta alimentando l’illuminazione e i servizi di costruzione intelligenti, con molti nuovi prodotti Bluetooth mesh recentemente rilasciati sul mercato.

Il ruolo di Jackie nel sistema IoT

Jackie IoT (Internet of Things) è la nostra lampada, da tavolo e da parete, che a bordo ha un sensore Bluetooth e un sensore di temperatura e luminosità. Queste informazioni vengono diffuse in un network mesh, ovvero in un network dove questi prodotti continuano a ripetersi delle informazioni e le condividono per compiere delle azioni.

 

Fonte: www.bluetooth.com