NEWS DEL 15 gennaio 2018

Continua la crescita, ecco come sarà il nuovo magazzino

Dall’inizio del 2018 l’azienda brianzola potrà contare sul nuovo edificio

La Panzeri Carlo S.r.l. dà seguito al crescente aumento del fatturato degli ultimi anni con l’ampliamento della sede produttiva di Biassono (Monza-Brianza). Sono in corso i lavori per la realizzazione del terzo magazzino di 1.000 metri quadrati, novità che permetterà all’azienda di migliorare e razionalizzare i suoi processi produttivi.

L’estetica della nuova facciata

nuovo-magazzino-panzeri-2017Con l’aggiunta del nuovo edificio, situato a fianco dell’attuale sede, Panzeri ha voluto anche curare l’estetica dell’intera facciata scegliendo una soluzione che rappresentasse l’azienda. “L’impatto visivo riflette l’immagine, il modo di essere e i nostri valori. Linee pulite, dettagli accurati e nessun elemento lasciato al casocommenta Enzo Panzeri.

L’impianto di stoccaggio automatico delle lamiere, di nuova realizzazione, è integrato in una torre alta 11 metri rivestita in vetro nero a specchio, in continuità con l’alternanza tra blocchi neri che fuoriescono e strutture perimetrali di colore grigio chiaro.

Uno degli aspetti che sta più a cuore dell’azienda è quello della sostenibilità e all’attenzione per l’ambiente. Dal 2011 Panzeri ha un impianto fotovoltaico attivo e ora ha scelto, per collegare il nuovo magazzino con l’attuale sede produttiva, di aggiungere un elemento di congiunzione che fa un importante uso di verde verticale.

La nuova parete di verde verticale è alta oltre 6 metri e larga 12 ed è ricca di essenze variegate che muteranno i colori con il trascorrere delle stagioni. Sarà un elemento di attrazione per i visitatori e i passanti, dal punto di vista estetico esaspera l’alternanza tra i vari blocchi dell’edificio.

Tutti i benefici della razionalizzazione degli spazi

L’ampliamento della Panzeri Carlo S.r.l. permetterà di re-ingegnerizzare l’assemblaggio e i test di prodotto. Nello spazio a disposizione, ricavato dallo spostamento della logistica nel nuovo edificio, ci saranno postazioni individuali dedicate all’assemblaggio. “Serviranno a migliorare la qualità di questo processo e aumentare la capacità produttiva” aggiunge Enzo Panzeri.

Il nuovo layout prevede anche l’aumento dello spazio destinato agli uffici in vista di un potenziamento dell’organico. Ulteriori spazi coperti saranno realizzati per creare nuove zone di stoccaggio.

Alla fine dei lavori, prevista a cavallo tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018, la Panzeri Carlo S.r.l. avrà a disposizione un totale 7.000 metri di superficie coperta per lo svolgimento della propria attività.