NEWS DEL 26 maggio 2017

Cosa abbiamo visto a Euroluce 2017 (Video)

Il nostro Export Manager Federico Panzeri parla di tutte le novità presentate a Milano.

Il tema della ‘novità’ è stato il filo conduttore dell’edizione 2017 di Euroluce. Abbiamo potuto vedere molte aziende nuove, soprattutto straniere (la metà dei 480 espositori complessivi), e molti brand emergenti al Salone del Mobile di Milano. Rispetto a due anni fa, le molte novità, sia in termini di presenza che di prodotto, hanno reso l’esperienza della visita molto più vivace. Euroluce c’è parsa quindi in controtendenza rispetto alla tedesca Light+Building, evento dove lo scorso anno la presenta di brand locali è stata molto più massiccia.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo vento di novità ha sicuramente coinvolto anche le aziende italiane. Noi di Panzeri abbiamo presentato ben nove proposte inedite, tra cui un approccio allo Smart Lighting, in partnership con l’azienda Eelectron, con la versione IoT della lampada da tavolo Jackie. Due aziende, la nostra ed Eelectron, di due settori diversi ma convergenti che hanno dato vita a una collaborazione dai riscontri molto positivi. Jackie IoT ha richiamato l’attenzione dei molti visitatori presenti a Euroluce oltre che dei media nazionali che le hanno riservato diverse apparizioni sui principali network televisivi.

Nel nostro stand abbiamo ricevuto persone e aziende interessate sia dall’Italia sia, principalmente, da Russia, Germania, Cina, Polonia, Ucraina e Francia.