NEWS DEL 22 settembre 2016

Panzeri apre a Monaco di Baviera la sua prima filiale all’estero

Nel cuore dell’industria tedesca, l’azienda brianzola aprirà uno spazio dedicato a prodotti e progettazione.

Panzeri ha scelto Monaco di Baviera per presidiare quello che è uno dei suoi mercati di riferimento per l’export, quello della Germania appunto. Aprirà a novembre, nella centralissima e prestigiosa Karlsplatz, la filiale dell’azienda di Biassono con l’obiettivo di migliorare il posizionamento del brand e la distribuzione in questo paese, oltre che di portare la propria competenza illuminotecnica nell’ambito dei progetti. Per raggiungere questi traguardi, Panzeri ha scelto di creare una società ad hoc con un partner locale, la Panzeri&Partners GmbH.

La presenza in Germania è coerente con la strategia di internazionalizzazione di Panzeri, ribadita anche in recenti interviste (link1, link2) rilasciate da Federico Panzeri, Export Manager. L’azienda di famiglia continua ad aumentare le vendite all’estero (Austria, Germania, Usa, Canada e Russia sono i primi mercati di riferimento per fatturato), senza perdere di appeal in Italia.

Nella filiale tedesca, una location dedicata di oltre 300 metri quadri, sarà possibile trovare i prodotti d’illuminazione ‘Made in Brianza’ di Panzeri, mobili e accessori dal design creativo e di tendenza, oltre che richiedere consulenza di progettazione e illuminotecnica. Uno spazio di aggregazione, quindi, per diverse categorie di professionisti, da quelli della luce a quelli degli interni.

La scelta è caduta su Monaco per via del suo ruolo di riferimento, così come tutta la Baviera, nel campo dell’illuminazione in ambito nazionale. A supporto della nuova filiale sarà online, entro la fine del 2016, la versione in lingua tedesca del sito web aziendale, strumento che continua a essere il fulcro della comunicazione di Panzeri.