Residential

Hwa Hun – Blooming House

In coreano (“Hwa Hun”) il nome di questa casa significa “Blooming House” e si trova nel cuore della città di Seoul (Corea del sud), vicino alla montagna urbana “Bukhansan”.

La sua particolare forma di un poliedro irregolare serve a massimizzare l’uso del suolo. L’architettura che coniuga natura e paesaggio è armonica con il contesto della montagna circostante e soddisfa il requisito del proprietario di “vivere nella natura”.

Per massimizzare l’area del giardino, tutti gli spazi esterni di questa casa sono coperti di piante verdi. Ci sono diversi giardini, anche verticali, e ciascuno è in continuo movimento: anche tutte le superfici delle mura interne, tranne quelle sul lato della strada, sono coperte di piante verdi e  alberi da frutto.

Dentro la casa, l’arredamento è minimale e quasi scompare nella geometria dell’architettura. Per illuminare la cucina, alle linee squadrate degli interni è stata associata la forma morbida e floreale delle iconiche lampade a sospensione Tutu.

Progetto: Iroje KHM Architects.

Prodotti: Tutu.

Foto: Simone Pirrone.

PROGETTI CORRELATI